4 metodi per le infestazioni dei topi

Il gatto
Si sa che il nemico giurato dei topi è il gatto, infatti chi abitava in campagna in passato avere sempre più gatti perché cacciassero i topi. Oggi però i gatti si sono un po’ impigriti e non è detto che se prendete un gatto questo inizia a cacciare i topi poiché potrebbe preferire poltrire sul divano.
Le trappole
Un sistema molto utile per controllare le infestazioni da topi sono le trappole che però sono difficili da piazzare in modo corretto perché andrebbero messe lungo i percorsi dei topi che sono piuttosto abituali e passano sempre dagli stessi punti. Gli esperti di derattizzazione Roma sono capacci di ricostruire i percorsi mettere le trappole nel posto giusto. Va però tenuto conto che la trappola agisce su un singolo topolino e no sull’intera colonia che può esser intrappolato oppure anche ucciso dalla trappola che scatta. Quelle che li intrappolano sono ritenute più umane perché vi permettono di libere il topo in un luogo più adatto.
I bocconi avvelenati
I bocconi avvelenati sono un sistema che uccide il topo. Anch’essi come le trappole vanno piazzati lungo i percorsi abituali dei roditori perché possono essere trovati e ingeriti. Al pari della trappola, l’efficacia del boccone è sul singolo animaletto che non muore immediatamente ma può perire dopo essersi fiaccato in qualche anfratto e si sente per un bel po’ la puzza del suo corpo in decomposizione. Evitate di usare i bocconi avvelenati se avete un cane in casa perché quelli mangino tutto e potrebbero sta molto male in seguito all’ingestione di questi rimedi.
I disinfestanti
Il metodo che risulta più efficace contro una grossa infestazione di ratti è il prodotto specifico che ha il vantaggio di avere una diffusione più ampia così da colpire l’intera colonia e non solo i singoli topi. Se avete un problema di grave entità, sarebbe opportuno lasciare la casa per circa 1 o 2 giorni in cui gli esperti della derattizzazione Roma diffondono il prodotto disinfestante per via aerea per risolvere il problema una volta per tutte.