Cibi per rafforzare le difese immunitarie

Il sistema immunitario protegge l’organismo dall’attacco di virus, batteri e altri microrganismi nocivi presenti nell’ambiente. A chi si chiede come rafforzare le difese immunitarie, va ricordato che non occorre necessariamente ricorrere a farmaci, vaccini e integratori. Prima di tutto una corretta alimentazione fornisce tutti i nutrienti necessari per aiutare l’organismo a difendersi dagli agenti patogeni e a mantenere uno stato di piena efficienza psicofisica. Ecco una panoramica sui rimedi naturali e dei cibi per aumentare le difese immunitarie. I legumi sono da assumere almeno tre volte a settimana, ceci, fagioli, piselli e lenticchie stimolano la produzione di anticorpi e rappresentano una preziosa fonte proteica in grado di garantire un’ottimale risposta immunitaria.

Durante i mesi invernali, porta in tavola almeno una porzione al giorno di ortaggi verdi come spinaci, verze, bietole, broccoli e cavolini di Bruxelles. Sì anche a radicchio, tarassaco, cicoria e catalogna, preziose fonti di vitamina A e C, fibre, magnesio e acido folico in grado di supportare il buon funzionamento delle difese immunitarie. Nell’alimentazione quotidiana non far mancare arance bionde e rosse, pompelmi, mandarini e clementine. Gli agrumi hanno notoriamente un elevato contenuto di vitamina

C, un potentissimo antiossidante naturale che aiuta ad aumentare le difese immunitarie messe a dura prova durante i periodi più freddi. Sì anche a kiwi, mele, banane, pere, ananas, albicocche e frutti di bosco. Per contrastare l’attacco degli agenti patogeni esterni, un valido aiuto arriva anche dalla frutta secca, in particolare da mandorle, noci, anacardi e nocciole, preziose miniere di selenio, zinco, rame, Omega-3 e vitamina E, dalla potente azione antiossidante. La dose ideale è di 20-30 grammi al giorno. Un antibiotico naturale, l’aglio è ricco di allicina, dalle incredibili proprietà antimicrobiche e antifungine. Assumere aglio regolarmente aiuta a rafforzare le difese naturali e inibisce la crescita di batteri, virus, funghi e agenti infettivi. Ottime alleate della salute, le spezie aiutano l’organismo a rigenerarsi e ad aumentare le difese immunitarie. Ne bastano pochi grammi al giorno da aggiungere agli alimenti per fare il pieno di antiossidanti.

Si consiglia in particolar modo di consumare regolarmente: curcuma, dalle proprietà immunostimolanti, in grado di aumentare le difese del sistema immunitario; zenzero, dalle straordinarie proprietà antisettiche e antinfiammatorie; cardamomo, un anticongestionante naturale; coriandolo, ottimo rimedio naturale per contrastare i malanni di stagione; cannella, per calmare la tosse e alleviare mal di gola, mal di testa e i sintomi di influenza e raffreddore. Tra i migliori alleati naturali del sistema immunitario, infine, c’è il tè verde è ricco di minerali, vitamine, polifenoli e antiossidanti, e svolge un’efficace azione antivirale utile per la prevenzione dell’influenza e dei disturbi respiratori.