Cimice asiatica: un insetto nuovo difficile da combattere

Purtroppo, ci sono una pletora di insetti infestanti che con l’arrivo del caldo e dell’estate fanno nuovamente capolino all’interno delle nostre abitazioni. Negli ultimi anni alla lunga lista dei tanti insetti infestanti che ci danno problemi se n’è aggiunto un altro. Si tratta della cimice cosiddetta asiatica. Vediamo di avere alcune informazioni in più in merito a questo nuovo insetto infestante da combattere.

Cimice asiatica: caratteristiche generali

Prende questo nome perché un insetto tipico dell’Asia. Esattamente chiaro a tutti come sia arrivato fino a qui ma pare che gli ampi campi coltivati con la Soia siano irresistibili perché ne va ghiotta. La cimice asiatica investa soprattutto le colture dando problemi agricoltori. Negli ultimi tempi però si avvicina sempre di più ai centri abitati. Stesso capita di trovare delle cimici asiatiche depositate sui panni stesi. Spesso le cimici entrano all’interno delle case in cerca di riparo.

Disgraziatamente, è un insetto particolarmente difficile da contrastare perché schiacciandolo sprigiona un forte odore insopportabile. La cimice asiatica si differenzia da quella normale per via della colorazione differente. Infatti, ci cosiddette autoctone hanno un colore verde brillante mentre quelle asiatiche hanno delle colorazioni scure del nero e il marrone. Inoltre, alle zampe posteriori più lunghe che le permettono di rimettersi in piedi nel caso in cui finisca di schiena.

Come combattere la cimice asiatica

Sfortunatamente la cimice asiatica si è rivelata un insetto davvero molto difficile da contrastare e combattere. È particolarmente resistente, soprattutto per quanto riguarda gli insetti adulti. Riesce a resistere ai normali pesticidi e prodotti fastidiosi agli altri insetti. l’unica soluzione che è stata trovata fino ad ora è introdurre il suo predatore naturale cioè la vespa samurai. Come si può già intuire dal nome, viene dall’Asia e mangia le uova delle cimici evitando la loro proliferazione incontrollata.

Soluzioni come le zanzariere sono molte valide e apre che anche uno spray con acqua e sapone possa esser efficace in particolare sugli insetti più giovani.

Per prendere subito un appuntamento, clicca qui www.disinfestazioni-roma.cloud