Come liberarsi delle cimici dei letti: 3 consigli pratici

Alcol denaturato

Per liberarsi una volta per tutte delle fastidiose cimici dei letti che infestano non solo quelli ma anche divani, tappeti etc. si deve pulire tutto quanto utilizzando dell’alcol denaturato, che è di colore rosa. Si può mettere questo prodotto in uno spruzzino così è più facile passarlo dappertutto, diluendolo con dell’acqua in ugual misura. Si deve passare il prodotto anche nelle parti dove potrebbero nascondersi le cimici come le crepe dei muri, la rete del materasso, sott il letto, dietro al comodino, sotto il divano etc. In commercio si possono trovare anche altri prodotti per uccidere le cimici ma meglio fare attenzione al loro contenuto perché potrebbero esserci degli agenti chimici dannosi, soprattutto se in casa ci sono animali domestici come cani e gatti.

Soffocamento e denutrizione

Un metodo per liberarsi dei fastidiosi insettini infestanti è soffocarli farli morire di fame. Purtroppo questi insetti sopravvivono a lungo senza cibo per cui si tratta di avere un po’ di pazienza. Si devono prendere dei sacchi in plastica oppure utilizzare quelli per le immondizie. Si devono prendere gli oggetti infestati e inserirli nei sacchi che vanno chiusi ermeticamente affinché le cimici non possano uscire. Dentro ai sacchi si può aggiungere un prodotto insetticida come può essere la farina fossile o la terra di diatomee. Si tratta di prodotti di origine naturale che perciò non provocano alcun tipo di problema.

Pulizia

Ogni insettino che gira per casa deve essere eliminato perché potrebbe deporre le uova e riprodursi in fretta. Le normali operazioni di pulizia sono fondamentali perciò e tuti gli oggetti devono essere aspirati pe bene per eliminare ogni insetto e anche le particelle di pelle cu cui si nutrono. Pare che sia molto utile usare una vaporella che produce del vapore caldo che elimina le cimici dei letti. Alte e basse temperatura sono utili per eliminare questi insidiosi insettini, perciò è anche bene arieggiare per eliminare l’umidità che crea un ambiente favorevole alla proliferazione delle cimici dei letti.

Altri dettagli sono sul sito web www.cimicidalettoroma.it