Prodotti fai da te per le pulizie: quali sono

Moltissime persone hanno preso la buona abitudine di utilizzare dei prodotti fai da te per le pulizie di casa invece che i soliti prodotti chimici che si trovano abitualmente nei supermercati. È un’ottima idea perché le soluzioni fai da te sono più sicure, efficaci ed economiche. Per capire quali sono gli ingredienti più consigliati per i prodotti di pulizia fai da te, basta leggere questo elenco.

Il bicarbonato di sodio

Il bicarbonato di sodio non dovrebbe mai mancare nelle dispense perché è un prodotto essenziale. Una piccola scorta, infatti, ci vuole sempre! È immancabile se si vuole igienizzare per bene frutta e verdura. È molto usato soprattutto dalle donne in gravidanza per lavare i vegetali ma anche dopo il parto per sterilizzare ciucci e biberon. Molti lo usano anche al posto del lievito, prodotto che è diventano introvabile nei supermercati negli ultimi periodi.

In pochi sanno che il bicarbonato di sodio può esser utilizzato anche per le pulizie dato che è disinfettante e contro i batteri, aiutando una profonda e completa igiene senza dover comprare costosi prodotti al super mercato.

Il succo di limone

Non a casa molti prodotti che si usano normalmente perle pulizie di casa o le pulizie uffici Roma sono a base di limone. Il motivo non riguarda solo la sua profumazione che è ottima, ma la sua efficacia. i. succo di limone, come quello di altri agrumi come arance e lime, è acido perciò in grado di sciogliere il grasso e l’olio dalle superfici.

L’aceto bianco o di miele

Anche l’aceto di mele oppure quello di mele sono altri prodotti che sono indicatissimi per le pulizie. Quando si preparano miscugli e intrugli, un goccio di aceto non può mancare. Proprio come il succo di limone, è acido e in grado di scogliere il grasso e garantire un’igiene profonda.

L’olio essenziale

Per le pulizie uffici Roma con prodotti fai da te si possono usare anche gli oli essenziali. Sono il modo migliore per garantire una una buona profumazione.