Pulizia dei pozzi neri: che cosa non gettare nello scarico

Durante i servizi di autospurgo Verona è facile ritrovare oggetti estranei, ostruzioni nella tubature e incrostazioni ostante dovute a sporcizia che finisce nei tubi di scarico. Per capire che non bisogna mettere nello scarico per aiutare la pulizia del pozzo nero ma anche di fosse biologiche e condotte per la rete fognaria, ecco una breve guida completa che approfondisce l’argomento.

Spazzatura e sporcizia

Alcune persone hanno la cattiva abitudine di buttare tutto quello raccolto da terra con la scopa nel wc o nel lavandino. C’è addirittura chi svuota il sacchetto della aspirapolvere direttamente nel gabinetto. È un errore che non andrebbe mai fatto, soprattutto chi ha un pozzo nero. Un eccesso di sporcizia di aumenta le incrostazioni che devono essere tolte dalle pareti del pozzo con getti di acqua pressurizzata

Terra e sassolini

È sbagliato anche sbattere le scarpe sporche di terra nel lavandino. Nella suola possono esserci dei sassolini che vano a finire irrimediabilmente nelle condotte dell’impianto idraulico. Possono sembrare parti piccole e ininfluenti ma invece si tratta di prati esterne che possono causare più di un problema.

Oggetti estranei

Tanti ancora usano la tazza del gabinetto come se fosse un cestino dei rifiuti buttandoci dentro un po’ di tutto. Bisognerebbe invece fare molta attenzione a quello che finisce nello scarico, in particolare se si ha un pozzo nero ma anche per tenere pulite fosse biologiche o condotte che portano alla rete fognaria. È inimmaginabile quello che si può trovare durante un servizio di autospurgo Verona. Per esempio, si possono ritrovare nel pozzo nero pannolini, salviette umidificate, dischetti per il make up, batuffoli di cotone, bastoncini per pulire le orecchie, assorbenti igienici. Tutti questi oggetti possono anche causare ostruzioni dell’impianto di scarico, intasando le condotte. Chi spesso ha problemi di questo tipo, prima di dare la colpa a chissà chi, dovrebbe domandarsi se sta pervenendo queste problematiche usando nel modo corretto gli scarichi domestici.

Peli e capelli

Tra i peggiori nemici della conduttore ci sono anche peli e capelli che andrebbero sempre raccolti e messi nel cestino e non buttati nel lavandino.