Tutto quello che ancora non sai su Nostradamus

Chi era e cosa studiava

Nostradamus, il cui vero nome era Michel de Nostredame, era un francese studioso di diverse discipline come per esempio l’astronomia. Era anche uno scrittore e uno speziale che nel corso della sua vita si è dedicato molto allo studio per fare le sue notissime profezie. Le profezie sono in realtà una serie di scritti in versi, raccolti in 100 gruppi che ancora oggi vengono studiati e analizzati dai maggiori studiosi.

Perché è così noto

Anche se fino a un attimo fa non sapevi bene chi era, sai di certo dell’esistenza di Nostradamus per una ragione che magari non ricordi bene. Il motivo per cui Nostradamus è così noto e conosciuto sono le sue profezie, cioè una sorta di previsioni per il futuro che aveva previsto nella sua epoca dove gli strumenti e le conoscenze scientifiche erano del tutto limitate. Inoltre, Nostradamus non si era limitato a prevedere alcuni eventi futuri ma lo fece con molta precisione e spesso si parla di eventi catastrofici che colpiscono la nostra era. Da qui deriva la straordinarietà di quello che Nostradamus ha predetto e previsto. Le profezie di nostradamus sostengono diversi eventi che sono accaduti e altri che, invece, si devono ancora verificare, come al fine del nostro mondo. Pare che il mondo finirà a causa di una terza guerra mondiale secondo questo studioso del passato. Nostradamus diceva che in futuro un pianeta, una sorta di gigantesco asteroide, si avvicinerà alla Terra, dando il via al conflitto. Pare anche che le profezie di nostradamus abbiano anche predetto l’arrivo di Donald Trump in quanto personaggio senza vergogna che diventa capo di una delle maggiori potenze mondiali che sarà in grado di stravolgere gli equilibri: ti suona famigliare? Gli esperti hanno a lungo analizzato gli scritti dell’astronomo francese che sembra aver previsto con precisione diversi eventi; perciò pare possibile che la fine del mondo da lui prevista nell’anno 2240 si verificherà per diverse cause concatenate tra loro.