Usa al meglio il tuo condizionatore a casa e in ufficio

Questi sono i 3 consigli migliori che ti consentono di usare al top il condizionatore a casa

  1. Calcola la potenza. Se devi prendere un nuovo condizionatore, scegli con attenzione il modello che fa al caso tuo in base alla sua potenza. Se la metratura di cassa tua è grande, allora avrai bisogno di un condizionatore piuttosto potente, se prendi un condizionatore debole sarà difficile raggiungere una temperatura adeguata. Se la tua casa è piccolina, ti basterà un condizionatore poco potente per infrescare bena l’ambiente.
  2. Efficienza energetica. Ricorda di preferire modelli di condizionatore che abbiano una buona efficienza dal punto di vista energetico, altrimenti rischi di trovarti con una bolletta davvero salta. Scegli un modello che vanti classe energetica A o superiore. Significa che il tuo apparecchio usa poca energia elettrica e sei libero di azionare anche forno o altri elettrodomestici senza far saltare il contatore.
  3. Modalità notturna. Durante le ore notturne non lasciare mai il condizionatore accesso perché non puoi controllarlo e al mattino ti ritrovi con la casa ghiacciaia. usa la pratica modalità notturna così il tuo condizionatore si spegne da solo quando raggiuge la temperatura desiderata.

Segui questi 3 consigli per avere il meglio dal tuo condizionatore in uffici

  1. Impostare la temperatura. Capita che negli uffici i condizionatori d’aria siano fissi su 20 o 22 gradi e vanno in continuazione senza nessun tipo di controllo. Anche il tecnico della manutenzione e dell’assistenza condizionatori a Roma ti dirà che devi impostare la temperatura in base a quella esterna. Bastano 4 gradi in meno rispetto a fuori per avere sollievo.
  2. Direzionare il getto d’aria. Fai attenzione a dove è direzionato il getto d’aria. Potrebbe smembrare piacevole un getto di arai fresca ma dopo un po’ il tuo corpo potrebbe risentirne. Per evitare torcicollo e altre contratture muscolari, sposta la tua scrivania in modo da non essere colpito dal getto d’aria.
  3. Pulire i filtri. I filtri sono terreno fertile per la proliferazione batteri. Chiama con regolarità una ditta di manutenzione e assistenza condizionatori a Roma per cambiarli.