4 cose da non buttare mai nel lavandino per evitare ostruzioni

I capelli nel lavandino

I capelli che sono caduti nel lavandino passando la spazzola nella capigliatura, non vanno messi nello scarico perché creando un groviglio che richiede l’intervento di un esperto. Per evitare di dover chiedere in continuazione un preventivo intervento idraulico a Verona per sbloccare le tubature. Meglio imparare a non usare lo scarico del lavandino come se fosse un cestino ma meglio sistemare un piccolo bidoncino nel bagno.

L’olio usato per cucinare

L’olio che si usa per cucinare va raccolto e portato nelle apposite discariche. Ci sono persone che fanno l’errore di buttare l’olio usato per la frittura, anche se poco, nello scarico del lavandino senza pensare che può creare dei danni non indifferenti. In particolare, se i tubi sono in metallo, può essere che l’olio si depositi, si agglomeri e si solidifichi creando un’ostruzione che blocca poi anche eventuali residui.

Attenzione alla saponetta

Molte persone preferiscono utilizzare la saponetta al posto del sapone liquido per lavarsi le amni. No c’è nessuna controindicazione nell’usare uno piuttosto che l’altro ma è consigliato fare maggiore attenzione alla saponetta poiché quando è consumata potrebbe andare a finire dentro lo scarico. Quando la saponetta è verso la fine, è sottile e molto scivolosa perciò capita che scivoli nello scarico del lavandino. Questa si può incastrate nel tubo e anche se si dissolve nel giro di pochi giorni, è un problema per chi usa lo scarico del lavandino come se fosse un bidone poiché tutti gli altri residui che vengono buttarsi bloccano in prossimità della saponetta incastrata creando così un blocco che impedisce all’acqua di scorrere via.

Gli avanzi della cena

Se la cena è avanzata non va buttata giù nello scarico perché può ostruire i tubi. Per impedire che ogni piccolo pezzetto di cibo finisca nelle tubature è meglio installare un tappo a filtro nel lavandino così da intrappolare ogni minimo residuo ed evitare che le tubature si ostruiscano evitando di chiedere così spesso un preventivo intervento idraulico a Verona per risolvere la situazione.