Ambulanze: differenze tra pubblico e privato e le dotazioni a bordo

Le differenze tra ambulanze pubbliche e private

Le ambulanze pubbliche sono quelle che arrivano in tuo soccorso non appena chiami il numero di emergenza 118. L’ambulanza è il mezzo che ti presta i primi soccorsi in attesa di andare in ospedale. Tutti i costi relativi a un’ambulanza pubblica sono sostenuti dalla Stato che garantisce a tutti l’assistenza medica gratuita. Al contrario, le ambulanze private Roma sono invece dei mezzi che sono a disposizione di chi ne ha bisogno per il trasporto dei disabili oppure per dei motivi non medici. Per esempio, se sei un paziente che vuole cambiare struttura perché quella attuale è troppo lontana. Ecco che devi metterti in contatto con una società che presti questo tipo di servizio. In questo particolare caso, sei tu e non il SSN a dover sostenere i costi relativi al trasferimento privato, nonché la sua relativa organizzazione.

Le dotazioni a bordo

Le differenze tra ambulanze pubbliche e private sono solo nella loro gestione dei costi ma non nelle dotazioni a bordo che son ole medesime. Se hai bingo di un’ambulanza privata a bordo ci saranno le stesse cose che ci sono in un’ambulanza pubblica. Rivolgendoti a una società di ambulanze private Roma avrai un mezzo con il suo autista come quelle del SSN. Su di un’ambulanza privata c’è un defibrillatore per la rianimazione, il multi parametrico per controllare le funzioni vitali, ossigeno, farmaci generici, aspiratore, barella e il sistema per la ventilazione manuale. Oltre alle dotazioni mediche, un mezzo privato può avere altre dotazioni che sono indispensabili per il trasporto dei disabili. Se sei sulla carrozzina specificalo alla società di ambulanza privata che di invia un mezzo con la rampa così puoi arrivare in maniera pratica e veloce all’interno dell’abitacolo, dove la tua sedia viene ancorata per la tua sicurezza durante il viaggio. Se invece hai una ridotta capacità motoria e hai problemi alle gambe potrebbe esserti utile il sedile girevole che ti porta all’interno dell’abitacolo senza alcuna fatica. Le porte scorrevoli sono le migliori per agevolare la salita e la discesa.