Che disegno farsi tutare? 3 modi diversi per sceglierlo

La scelta del disegno

Si può andare dal tutatole, di fiducia se non è la prima volta, e scegliere uno dei disegni che ha preparato nel book pe poter trovare qualcosa che possa rappresentare la propria storia e la propria personalità. È un sistema come un altro per trovare un bel soggetto da riprodurre sulla pelle. Ci sono spesso grandissimi book divisi per tematiche o per stili per poter farsi un’idea chiara di quello ce si può rappresentare su una parte del corpo a scelta.

L’ordine di un disegno

Per realizzare tatuaggi Milano è anche possibile andare dal tatuatore e descrivere che cosa si vuole, quale deve essere la tematica che si vuole avere sul proprio corpo per poter descriver al meglio la propria personalità. In questo caso, il designo viene praticamente realizzato su misura in base alle specifiche richieste. Per poter far prendere vita all’idea che si ha in testa è bene anche capire lo stile che il tatuaggio deve avere, rivolgendosi così al tatuatore che usa di più quel determinato stile. Il disegno sarà personalizzato e irripetibile, potendo così avere quello che si desidera nel dettaglio senza compromessi.

Le mostre / negozi aperti/ convention etc.

Esiste anche un caso molto particolare in cui è il tatuatore praticamente a scegliere quale disegno realizzare, sempre in accordo con la persona. Si tratta di eventi apricarli decisati ai tatuaggi durante i quali spesso ci sono grandissimi nomi di questa nuova arte che tatuano chiunque voglia. Quando c’è una convention sul tatuaggio, è possibile prenotarsi e il famoso tatuatore disegna live il tatuaggio che ha scelto di realizzare. È un sistema che permette di avere un pezzo di un grandissimo nome della tattoo art sul proprio corpo perciò poco importa quale sia il disegno. Ciò che piace a chi decide di fare una cosa del genere è proprio lo stile del tatuatore. Molti di questi eventi sono dedicati ai tatuaggi Milano dove ormai il pubblico è molto ampio.