Come arrivare in aeroporto senza ritardi: 3 soluzioni a confronto

Quando devi prendere un volo aereo, è importantissimo arrivare in orario. Il volo non aspetta nessuno e, se arrivi dopo la chiusura del gate di imbarco, non ti fanno salire a bordo. Ecco allora un breve confronto tra i tre sistemi più utilizzati per giungere in tempo all’aeroporto Malpensa: i classici mezzi pubblici, il taxi giallo oppure la proprio automobile.

I pro e contro dei classici mezzi pubblici

I mezzi pubblici sono usati da moltissimi passeggeri tutti i giorni: hanno un costo basso, sono capillari e consentono di raggiungere ogni punto si desideri. Chi però li usano assiduamente ha individuato più punti di debolezza che vale la pena analizzare con attenzione. Spesso non sono in orario e questo è un problema per chi deve prendere un volo perché il ritardo non è contemplato. Chi deve fare più cambi, spesso perde le coincidenza a causa di ritardi, scioperi, malfunzionamenti, corse soppresse, disservizi vari etc.

Luci e ombre del servizio taxi

Il servizio taxi potrebbe esser valido, ma occorre trovare un tassista onesto che non faccia un percorso più lungo solo per aumentare il chilometraggio e, di conseguenza, il costo finale della corsa.

Perché usare l’automobile

A conti fatti, pare che non si possa fare affidamento al 100% su nessuno dei sistemi visti prima. Molti viaggiatori esperti preferiscono usare la propria automobile di tutti i giorni perché è l’unico sistema per calibrare bene i tempi secondo le esigenze. Infatti, si sceglie l’orario di partenza, il percorso, eventuali tappe e così via. Se si accumula un po’ di ritardo, è possibile sbrigarsi tagliando la pausa caffè o anche aumentando la velocità, pur sempre rispettando i limiti. Una volta arrivati all’aeroporto è sufficiente parcheggiare in un autosilo che ha tariffe molto convenienti. È sufficiente prenotare online per arrivare, trovare il posto prenotato e salire subito sulla navetta che conduce direttamente al gate delle partenze con tutto il tempo necessario per il check in, i controlli di scurezza e l’imbarco.

Per avere subito ulteriori dettagli, fai click su www.parcheggiomalpensamilano.it