Come installare un box doccia al posto della vasca da bagno

Oggi è possibile rendere più moderno e pratico il bagno installando al posto della vasca. Si tratta di un intervento abbastanza semplice e facile da portare a termine che non richiede grandi lavori. Potete sapere che chi si intende un po’ di idraulica, può realizzare questo intervento in autonomia preoccupandosi dello smaltimento calcinacci a Roma. Vediamo quali sono i passaggi di seguito.

Demolire la vasca da bagno

La prima cosa da fare è demolire la vecchia vasca da bagno che di solito si trova lungo la parete. In genere, la vasca da bagno di grandi dimensioni perciò particolarmente ingombrante. La vasca da bagno spesso è rivestita con le stesse piastrelle utilizzate per il rivestimento delle pareti. Si utilizza un demolitore per togliere tutte le piastrelle oppure anche scalpello e martello che però allungano un po’ le tempistiche. Fatto ciò, arriva il momento dello smaltimento calcinacci a Roma.

Installare il piatto doccia

Il piatto doccia viene installato esattamente nella stessa posizione in cui si trovava prima la vasca da bagno sfruttando così lo stesso scarico. In questo modo, si minimizzano i lavori idraulici da portare a termine. Di solito, il piatto doccia più piccola rispetto alla vasca da bagno in maniera da recuperare anche qualche centimetro prezioso all’interno del bagno.

Aggiungere le piastrelle

Ovviamente, mancano delle piastrelle nei punti in Cui sono state demolite prima. Prima di procedere oltre, è meglio istallarle in questo momento.

Gli attacchi dell’acqua

Sempre per lo stesso principio, si installa il soffione del della doccia. Eventualmente, è anche possibile installare un doccino regolabile in altezza in maniera che anche i bambini possano utilizzare la doccia.

Le pareti del box

Per finire l’opera, È necessario installare le pareti del box doccia nel momento in cui la cabina polarizzata lungo una parete, è ovvio che i vetri saranno tre. Se invece la si installa nell’angolo saranno solamente due. Per mantenerla intatta nel corso del tempo, è consigliabile il trattamento anticalcare.