Gli interventi più richiesti per la bellezza del viso

In questo breve elenco è possibile scoprire quali sono gli interventi più richiesti al chirurgo estetico per la bellezza del viso.

La rinoplastica per rimodellare il naso

Il naso è una parte centrale del volto che lo caratterizza moltissimo peggio minimo difetto estetico può risultare problematico. L’intervento per rimodellare il naso e renderlo più armonioso si chiama rinoplastica. Oggi spesso viene eseguita dall’interno delle narici per non lasciare segni evidenti del passaggio del chirurgo plastico. È normale che la parte operata presenti gonfiore e tumefazione che comunque si riassorbe nel giro di massimo 10 giorni.

Il lifting per ridurre le rughe

Uno degli interventi più richiesti in assoluti per la bellezza del volto è sicuramente il lifting viso Milano. Si tratta di un intervento che viene svolto in anestesia locale e dura alcune ore. Il chirurgo plastico esegue un’incisione un po’ dietro all’attaccatura dei capelli dalla fronte alla nuca. Solleva la pelle dai tessuti ed elimina il lembo in eccesso. Questo permette alla perla di tornare tonica ed elastica. Grazie all’intervento di lifting viso Milano non ci sono più rughe e il riso appare immediatamente ringiovanito. Dopo l’intervento resta importante indossare un bendaggio contenitivo che aiuti la pelle ad aderire a nuovi contorni ottenuti con il bisturi.

La bichectomia per un viso triangolare

Le bichectomia è un intervento di chirurgia estetica molto richiesto per il viso nonostante il nome sia poco noto. L’effetto è invece sicuramente evidente cioè avere finalmente un viso perfettamente triangolare con gli zigomi in vista. Si tratta di rimuovere dei depositi di grasso all’interno delle guance intervenendo da dentro alla bocca per non avere problemi di cicatrice evidenti.

Per la blefaroplastica per sollevare la palpebra cadente

Con l’intervento di blefaroplastica È possibile sollevare la palpebra cadente ringiovanendo lo sguardo addirittura di 10 anni. È un po’ come un lifting al viso solo che ad essere interessata dall’intervento sulla palpebra. L’intervento prende il nome di blefaroplastica inferiore se il chirurgo interviene anche per ridurre borse e occhiaie.