Operazioni di disinfezione: che cosa sono e come si svolgono

Oggi si sente spesso parlare di operazioni di sanificazione e disinfezione per poter ripartire e tornare alla normalità. Purtroppo, è essenziale svolgere trattamenti di questo tipo per poter circolare in attesa dello sviluppo di terapie mediche adeguate. Bisogna però individuare sostanze efficaci e metodi adeguati da affidare agli esperti del settore.

Nella breve guida che segue è possibile scoprire quali sono I prodotti utilizzati per i trattamenti di disinfezione di cui molto si discute e si dibatte in queste settimane convulse ricche di paura e apprensione.

Perché utilizzare l’ozono

Non sono un composto chimico realizzato da tre molecole di ossigeno. È stato scoperto essere un ottimo prodotto anche per igienizzare e sanificare le superfici e non solo. Soprattutto nelle grandi città diventa frequente vedere dei tecnici che spruzzano dei prodotti Durante le procedure di disinfezione. Si tratta proprio di ozono che è molto efficace poiché svolge un’azione a lento rilascio. Questo consente di mantenere le superfici sicure e sane più a lungo nel tempo anche se c’è grande passaggio di persone.

Questo prodotto riesce a rendere inerte la particella del virus responsabile del contagio. Significa che la carica batterica del virus viene azzerata. Un’azione simile a quella svolta da parte di altri prodotti e composti chimici come alcol, cloro, ammoniaca e candeggina.

Sanificare anche l’aria

Purtroppo, è stato dimostrato che anche l’aria è un vettore di germi e batteri che possono poi colpire altre persone. Essendo i virus particolarmente violenti e infettivi, è diventato essenziale svolgere azioni di disinfezione anche per l’aria.

Ovviamente, non è possibile utilizzare metodi e prodotti noti ma occorre uno sforzo in più. Per sanificare, bisogna utilizzare macchinario che produce vapore, come un aerosol. I macchinari che E generano vapore sono perfetti anche perché riescono a raggiungere alte temperature, anch’essi efficaci contro virus, germi, batteri, patogeni e microrganismi vari che si depositano e resistono a lungo nel tempo su ogni genere di superficie.

Se desideri avere ulteriori approfondimenti, vai su www.disinfezione.milano.it