Pannelli di legno, la protezione che impreziosisce l’ambiente

Un pannello di legno a rivestimento di una parete non è solo un elemento decorativo; può divenire una vera e propria “barriera” contro l’usura dei muri. E’ ciò che accade per esempio nelle sale di aspetto degli ambulatori medici, oppure nelle sale meeting o proiezioni. Insomma, in tutte quelle occasioni in cui ci sono diverse sedie accostate alle pareti.

 

il movimento continuo, per anni e anni, crea graffi e solchi che possono divenire anche molto profondi. Come si dice, la goccia d’acqua può arrivare a bucare il sasso; e così lo schienale della sedia può rovinare il muro.

 

Segni che non sono solo anti estetici; nel solco può annidarsi polvere più difficile da togliere. Inoltre, è anche quasi impossibile coprirli con della semplice pittura.

 

La soluzione più diffusa è proprio quella dei pannelli di legno. Potete inserirli di dimensioni e foggia che preferite; ecco perché è una buona idea farli fare su misura. Cercate una  falegnameria Roma che vi guidi nella scelta del legno più adatto, dello stile e delle misure, per un effetto finale che impreziosisca l’insieme.

 

 

Come posizionare il pannello di legno

 

Quindi, posizionare un pannello di legno è una scelta utile, ma con il grande valore aggiunto di rendere tutto il locale più elegante. Una scelta di stile e di classe, che dice molto dell’attenzione con cui trattate il vostro ambiente di lavoro. Ma come posizionarlo? Ecco qualche spunto.

 

Parete intera in legno

 

Se le sedie sono posizionate su una sola parete, potete anche ricoprirla interamente con il legno. Diventerà una scelta stilistica che influenzerà l’intera stanza

 

Parte bassa

 

Se le sedie sono invece su tutte le parete, potete valutare di mettere il legno da terra fino a mezza altezza. Questa è una soluzione ideale quando avete anche problemi relativi all’isolamento termico; il legno, anche solo basso, vi aiuterà a evitare dispersioni di calore.

 

Striscia a metà altezza

 

Non è però necessario mettere interi pannelli. Per un locale piccolo, o per questioni di budget, potete limitarvi ad applicare il legno solo nella fascia di spazio in cui poggiano gli schienali.